C6 Birth Control è un kit dotato di una micro trasmittente e da un apparato ricevente con modem GSM che registra fino a 8 numeri di telefono.

Come funziona?
Il trasmettitore di C6 Birth Control viene installato nella vulva della fattrice durante gli ultimi giorni della gravidanza.
Come per C6 EVO, il sistema si attiva nel momento in cui inizia il parto, notificando all’allevatore e a tutti i numeri registrati in tempo reale il bisogno di assistenza.

FAQ C6 BIRTH CONTROL

Come indicato sul manuale d’utilizzo, durante il periodo di non utilizzo, consigliamo di lasciare in carica il sistema acceso almeno 24 ore ogni 15 giorni collegando l’alimentatore alla rete elettrica; questo permetterà il pieno mantenimento della batteria.

Le verifiche seguenti si considerano effettuate con alimentatore originale connesso alla rete elettrica ed al C6 EVO, ed interruttore su ON.

Non si accende nessun led

Controllare la presenza di rete e il corretto inserimento dello spinotto di alimentazione; se il problema persiste inviare in riparazione l’apparecchio completo di accessori.

Il led verde si accende ma il led giallo no

L’alimentatore è difettoso o manca energia elettrica, sostituire l’alimentatore con uno originale.

Il led verde si accende ma non lampeggia, rimane luce fissa

Questo è uno dei difetti più comuni e può essere attribuito a vari fattori.
Tale led infatti lampeggerà dopo circa un minuto dall’inserimento della SIM, solo quando tutto il sistema è pronto per il funzionamento, quando anche uno solo dei parametri sottoelencati non è soddisfatto il led verde rimane acceso a luce fissa:

  • SIM non inserita
  • SIM con pin inserito
  • Mancanza del numero “NT1VS” “numero” in rubrica SIM
  • Mancanza di segnale per l’operatore della SIM
  • Antenne mal avvitate
  • SIM scaduta o senza credito (per le ricaricabili)
  • SIM di tecnologia SOLO 3G o superiore (chiedere al rivenditore o al gestore)

Il sistema non riceve quando è attivato un sensore TX C6 BIRTH CONTROL

  • Controllare di essere in portata.
  • Controllare il funzionamento con un altro sensore e qualora con quest’ ultimo funzioni, occorre inviare alla SISTECK il sensore esausto per la sostituzione in permuta (di solito comunque ogni due anni è consigliato farlo anche se apparentemente non presenta malfunzionamenti, le batterie all’interno hanno un’auto scarica naturale anche se non viene utilizzato l’apparecchio).

La Base C6 BIRTH CONTROL riceve il segnale dal sensore (va in allarme emettendo beep) ma non chiama

  • Se il led verde non lampeggia, seguire le indicazioni sopra.
  • Controllare credito SIM o se SCADUTA.
  • Cancellare i numeri di telefono precedentemente memorizzati e ripetere la scrittura utilizzando un telefono diverso dal primo (avendo sempre l’ accortezza di memorizzare i numeri in SIM e non nella memoria del telefono).
  • Batteria interna della base esausta, lasciare in carica 24 ore poi ripetere, se il problema persiste inviare in riparazione con SIM e tutti gli accessori.

Scarica il catalogo